Il ritorno dei Falash Mura

from-Etiopia

Dopo anni di attesa, 43 membri della comunità Falash Mura sono atterrati in Israele  con un volo da Addis Abeba (Etiopia). I neo immigrati, provenienti da nove diverse famiglie che aspettavano in un campo a Gondar, si sono ricongiunti all’aeroporto Ben Gurion con i loro familiari già in Israele

Gli immigrati verranno ospitati in diversi centri d’assorbimento, tra cui il kibbutz Beit Alfa nella valle di Jezreel. Falash Mura è il nome dato ai membri della comunità ebraica in Etiopia ed Eritrea che furono costretti a convertirsi al cristianesimo nei secoli XIX e XX.

(Israelenet)

Condividi