Il sondaggio Hiddush

1513603255667_1513603273.JPG--e__israele_il_paradiso_delle_fedi__gerusalemme_il_suo_cuore

Secondo un sondaggio commissionato all’Istituto Smith dall’organizzazione per il pluralismo religioso Hiddush, il 65% degli ebrei israeliani vorrebbe un governo senza i partiti haredi (ultra-ortodossi) Shas ed Ebraismo Unito della Torà (tradizionalmente necessari per formare le coalizioni di governo).

In base alle intenzioni di voto, hanno dichiarato di volere un governo senza i partiti ultra-ortodossi il 96% degli elettori della lista Blu e Banco, il 46% degli elettori del Likud, l’82% degli elettori di Kulanu e il 100% degli elettori laburisti. I temi principali citati dagli intervistati sono i trasporti pubblici di Shabbat, il matrimonio civile, la leva militare obbligatoria per i giovani ultra-ortodossi, i tagli al budget delle scuole ultra-ortodosse.

(Israelenet)

Condividi