Il sultano e la bambina

73137148_1359714980851940_1029067317943730176_n

di Paolo Di Mizio –

Durante un comizio del Partito islamico AKP il presidente turco Erdogan, che sta militarizzando il suo Paese, chiama sul palco una bambina di 6 anni che indossa la divisa dell’esercito turco.

Paolo Di Mizio 2

Paolo Di Mizio

73137148_135 30176_n

Erdogan la accarezza e la bambina si mette a piangere. “Una soldatessa dei berretti bruni non piange mai, lo sai?” la rimprovera il presidente turco.

Poi vede la bandiera turca nel taschino della sua divisa e le dice: “Hai la bandiera turca in tasca. Se diventerai una martire, a Dio piacendo, ti avvolgeremo con quella. Sei pronta a tutto, non è vero?”.

È la filosofia del jihad (la guerra sacra) che preannuncia ai martiri un premio in paradiso se muoiono in guerra contro gli infedeli.
Questo episodio dei giorni scorsi racconta più di 100 libri sul regime di Erdogan.

 

Condividi