In Danimarca “celebrano”
la Notte dei cristalli
deturpando il cimitero ebraico

randres.jpg f=detail_558&h=720&w=1280&$p$ f$h$w=3d00042

Più di 80 tombe sono state profanate in un cimitero ebraico a Randers, in Danimarca occidentale. Lo ha riferito la polizia, che ora ha aperto un’indagine, e che non ritiene casuale la coincidenza con l’81esimo anniversario della Notte dei cristalli in Germania. Tra il 9 e il 10 novembre del 1938, centinaia di cittadini ebrei furono uccisi dai nazisti e furono distrutte sinagoghe, cimiteri, negozi e case.

Le lapidi sono state dipinte con graffiti verdi e alcune sono state rovesciate- Su una delle tombe è stato anche incollato un adesivo giallo con la stella di David e la scritta “Jude”. «Abbiamo uno dei più antichi siti di sepoltura ebraici e lo custodiremo sempre», ha denunciato il sindaco della cittadina Torben Hanse

epa07321872 One of the snow-covered graves in the Jewish cemetery in Tokaj, some 230 kilometers northeast of Budapest, Hungary, 25 January 2019 (issued 26 January 2019), two days ahead of the International Holocaust Remembrance Day. The International Holocaust Remembrance Day commemorates commemorates the genocide that resulted in the death of an estimated 6 million Jewish people, 5 million Slavs, 3 million ethnic Poles, 200,000 Romani people, 250,000 mentally and physically disabled people, and 9,000 homosexual men by the Nazi regime and its collaborators during the Second World War. On 27 January 1945, Auschwitz-Birkenau, the largest Nazi concentration and death camp, was liberated by the Soviet Red Army. EPA/ZSOLT CZEGLEDI HUNGARY OUT

«Non ci sono simboli o testi scritti sulle lapidi, ma è stata versata vernice», ha riferito il portavoce della polizia, Bo Christensen, citato dall’agenzia di stampa locale Ritzau.

Il cimitero ebraico di Randers fu istituito all’inizio del XIX secolo: con circa 200 persone, la città era la più grande comunità ebraica fuori Copenaghen. In Danimarca, oggi, vivono circa 6 mila ebrei, principalmente nella capitale. Nel 2015, la Grande Sinagoga di Copenaghen è stata oggetto di un attacco in cui è stata uccisa una persona.

(Open)

 

Condividi