In Occidente chi denuncia
il suicidio culturale dell’Islam
viene accusato di “islamofobia”