Incursione con bombe e kalashnikov
di 4 terroristi di Hamas a Gaza
Uccisi dai militari della “Golani”

gaza5

I quattro terroristi di Hamas uccisi dai militari della Brigata Golani a Gaza

Un “grave attentato” è stato sventato stamane al confine fra Gaza ed Israele quando militari della brigata Golani sono riusciti a sventare in extremis l’infiltrazione di “4 terroristi palestinesi”, che sono rimasti uccisi sul terreno.

epa07473326 Israeli soldiers taking positions at the security fence next to Nahal Oz, facing the Gaza neighborhood of Shjaaia, 30 March 2019, as Palestinian marking the year anniversary on the March of Return and the commemoration of the Day of the Land. Land Day is marked on 30 March by Arab citizens of Israel and Palestinians of the events of that date in 1976 in Israel.  EPA/ATEF SAFADI

941458901001983640360no

L’armamento dei 4 terroristi di hamas

Con sé avevano fucili kalashnikov, bombe a mano e lanciarazzi Rpg. Lo ha reso noto la radio militare israeliana secondo cui è possibile che intendessero anche compiere un rapimento.

Secondo l’emittente pare che gli uccisi fossero inquadrati nell’ala militare di Hamas, anche se finora non c’è in merito una conferma definitiva. Se fossero riusciti nei loro intenti – ha aggiunto – quella odierna sarebbe stata probabilmente una giornata di guerra.

(Ansa)

66455177_357391198305855_5346773549493256192_n

Condividi