Indovinello sotto l’ombrellone
Chi delle tre è musulmana?

20708109_10210097680667156_578004874719032107_n

Federica Mogherini, Asma al-Asad e Laura Boldrini

 E’ estate, concedeteci un piccolo giochino, di quelli da fare sotto l’ombrellone. Pubblichiamo una foto, tre donne, due occidentali ed una terza mediorientale. Ma non sono donne qualsiasi, sono donne che occupano ruoli di rilievo, che rappresentano istituzioni, posti importanti e di immagine. Rappresentano una cultura, una tradizione, una storia.

index

Federica Mogherini al Parlamento Iraniano

Stiamo parlando di Federica Mogherini, Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune dell’Unione Europa, AsmāʾAkhras meglio nota come Asma al-Asad, la moglie insomma  del presidente della Siria Bashar al-Asad  e Laura Boldini, presidente della Camera italiana. Tre donne, tre ruoli importantissimi, dicevamo. Tre esempi anche per la condizione femminile e non solo in Occidente evidentemente.

 Bashar al Assad, presidente della Siria con la moglie Asma.

Bashar al Assad e Asma in visita in Inghilterra

Il giochino è semplice, anche se alla fine imbarazzante. Chi delle tre donne ritratte nella foto è musulmana?

Laura Boldrini, ieri alla Grande Moschea di Roma

Laura Boldrini alla Grande Moschea di Roma

La Mogherini, Madame Pesc, laureata in Scienze Politiche con il massimo dei voti discutendo una tesi di filosofia politica sul rapporto tra religione e politica nell’Islam; Asma al-Asad laureata  in informatica che aveva un profilo pubblico su Facebook anche quando il social network era vietato in Siria o Laura Boldrini, giornalista, laureata in giurisprudenza ed ex portavoce dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr)?

La soluzione del giochino è triste. Ed è la drammatica fotografia  del momento che stiamo vivendo.

 

Condividi