Intelligenza artificiale Ue
 Ad Israele lo status di osservatore

La Commissione ministeriale del Consiglio d’Europa ha accordato a Israele lo status di osservatore nel Comitato ad hoc per l’intelligenza artificiale (CAHAI). “Israele ha ottenuto lo status di osservatore – si legge in una nota del Ministero degli esteri israeliano. –  e ora potrà contribuire all’importante Comitato con le proprie conoscenze e competenze.  

Israele va ad affiancare Canada Stati Uniti Giappone Messico e Vaticano, che sono già osservatori nel Comitato”. Il CAHAI sta attualmente studiando la fattibilità di un quadro giuridico per lo sviluppo, la progettazione e l’applicazione dell’intelligenza artificiale, che sia basato sugli standard del Consiglio d’Europa in materia di diritti umani, democrazia e stato di diritto.

(Israelenet)

Condividi