Iran, continuano le esplosioni
In fiamme la centrale di Isfahan

L’incendio alla centrale elettrica nella provincia centrale di Isfahan

di David Sinai –

Il filmato di un grande incendio in una fabbrica nel nord-ovest dell’Iran è stato ampiamente condiviso sui social media poche ore dopo che un’esplosione è stata segnalata in una centrale elettrica nella provincia centrale di Isfahan. L’incendio appena fuori Tabriz sembrava essere l’ultimo di una serie di incidenti industriali inspiegabili che sono stati attentamente osservati dagli osservatori occidentali, alcuni dei quali sono stati attribuiti all’azione segreta di Israele.

Nel filmato del fuoco diffuso su Twitter si racconta essere sentito dire che l’incidente è avvenuto vicino o nella centrale termica di Shams di Tabriz. Secondo l’agenzia di stampa statale IRNA  l’incendio è scoppiato risultato di apparecchiature difettose (un  trasformatore consumato):Non ci sono state vittime.La struttura è tornata alle normali condizioni di lavoro dopo circa due ore

 

 

 

Condividi