Iran, “bombe” on line a Israele

Questo post, da un sito chiamato amadnews_official, porta una nuvoletta dicendo Né Gaza, né il Libano, la mia [anima] è per l'Iran

Questo post, da un sito chiamato amadnews porta una nuvoletta dicendo Né Gaza, né il Libano, la mia anima è per l’Iran

di Amanda Gross –

L’Iran ha bombardato Israele con contenuti falsi online: Facebook ha rivelato di aver cancellato 513 gruppi risalenti alla Repubblica Islamica. Il contenuto era in 2.632 pagine illegittime, gruppi e account rimossi dal social network che erano collegati a Teheran  

Questa operazione ne segue una simile alla fine di gennaio che aveva rimosso 783 pagine legate all’Iran, “impegnate ad una politica anti israeliana” gruppi che aveva funzionatono in più di 20 paesi, incluso Israele.

 

 

 

Condividi