Israele avverte i manifestanti
“ Venerdì tolleranza zero”

epa06644327 Palestinian protesters take cover from Israeli tear-gas during clashes with Israeli troops along the border between Israel and Gaza Strip, in the eastern Gaza Strip, 03 April 2018. Protesters plan to call for the right of Palestinian refugees across the Middle East to return to homes they fled in the war surrounding the 1948 creation of Israel. EPA/MOHAMMED SABER

Israele ha affidato al capo dei servizi di intelligence dell’Egitto, Abbas Camel, un messaggio destinato a Hamas. Lo ha riferito la radio militare secondo cui Camel è stato ricevuto ieri a Tel Aviv dal capo dello Shin Bet (sicurezza interna) Nadav Argaman.

Nadav Argaman

Nadav Argaman

Questi ha ribadito che Israele non è disposto ad accettare ulteriori “provocazioni” da parte di Hamas lungo la linea di demarcazione con la striscia di Gaza e che venerdì prossimo i militari sul confine manterranno una “tolleranza zero” nei confronti di dimostranti palestinesi che si abbandonassero a violenze.

Abu Mazen

Abu Mazen

In precedenza Camel era stato ricevuto a Ramallah dal presidente dell’Anp Abu Mazen. Secondo la stampa palestinese, in quel colloquio sono state discusse la realizzazione del passaggio delle consegne di governo a Gaza da Hamas all’Anp, nonché la richiesta palestinese di apportare cambiamenti radicali all’ ‘Accordo del secolo’ con Israele su cui starebbe lavorando la diplomazia statunitense.

(Ansamed)

Condividi