Israele è con i curdi

Nel cartello si legge “ישראל עם הכורדים” - Israele è con i Curdi.

Nel cartello “Israele è con i Curdi”

“Oggi mi sento un curdo”, ha dichiarato Dory Gold, ex ambasciatore israeliano presso le Nazioni Unite e capo della politica estera sotto Benjamin Netanyahu, in un’intervista.

Il sentimento di Gold è il sentimento di grandissima parte del popolo israeliano. As cominciare da Netanyhau. Si sono susseguite manifestazioni a favore dei curdi. Qualcosa di più di semplice solidarietà.

Condividi