“Israele si difende dai suoi nemici
ma aiuta sempre chi ha bisogno …”

Orit Farkash Hacohen

 “L’unica cosa incoraggiante in questa catastrofe in Libano è che persino Israele è stato rapido nell’offrire aiuti umanitari” ha twittato l’ex primo ministro svedese Carl Bildt. “Perché si sorprende? – ha subito risposto la ministra israeliana degli affari strategici, Orit Farkash Hacohen – Israele si difende dai suoi nemici ma al contempo aiuta e popolazioni civili ovunque possibile”.

Carl Bildt

Farkash Hacohen ha ricordato l’aiuto israeliano offerto Turchia nel 2011 e all’Iran e all’Iraq nel 2017 a seguito di gravi terremoti.

Ha anche sottolineato le cure mediche garantite da Israele a tanti feriti siriani che giungevano al confine con lo stato ebraico in cerca di aiuto. “E continueremo a fare entrambe le cose (aiutare e difenderci)” ha concluso la ministra. Bildt, primo ministro svedese dal 1991 al 1994 e ministro degli esteri dal 2006 al 2014, spesso su posizioni anti-Israele, non ha risposto a Farkash né agli altri che sui social network hanno criticato il suo commento.

(Israelenet)

What do you want to do ?

New mail

Condividi