Israeliani e cinesi
doneranno un laboratorio
per Gaza e Cisgiordania

index

di Amanda Gross –

Una importante sinergia fra israeliani e cinesi. La BGI Group, una società cinese di sequenziamento del genoma, e l’israeliana Aid Genomics, con sede a Rehovot, hanno annunciato che stanno realizzando per i palestinesi di Cisgiordania e Gaza, con donazioni private, un laboratorio capace di elaborare circa 3.000 test coronavirus al giorno.

Inutile sottolineare l’importanza sul territorio di poter avere un dettagliato quadro della situazione dei postivi al Covid -19

Condividi