Judo, doppia soddisfazione da Tokyo
Muki nuovo campione del mondo
Prende il posto dell’iraniano Mollaei

La medaglia d'oro Sagi Muki

La medaglia d’oro Sagi Muki

di Daniel Harkov –

Il judoka israeliano Sagi Muki ha vinto l’oro ai campionati mondiali di judo di Tokyo  nella categoria maschile -81 kg (178 lbs). Muki che ha battuto in finale il belga Matthias Casse, è il primo judoka a raggiungere questo traguardo.Un successo straordinario che ha un sapore doppio.  Muki prende il posto del campione mondiale uscente, l’iraniano Saeid Mollaei che è stato sbattuto fuori dalla competizione ai quarti di finali.

469e41be0960ded6f805fc9e0e425a41.jpg--

 Su twitter, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha fotografato la gioia e l’orgoglio del Paese. “Sei un campione del mondo! Un enorme orgoglio per Israele”.

Per Muki, questa è stata la prima volta che ha vinto una medaglia ai Mondiali. Ha vinto la medaglia d’oro europea nel 2015 e poi nel 2018. Tre anni fa, alle Olimpiadi in Brasile, è arrivato quinto.

 

Condividi