Katasav libero sulla parola
Scontati 5 anni di carcere

epa05684687 former Israeli president Moshe Katsav (C) arrives at his home in Kiryat Malachi, Israel, 21 December 2016. Katsav was released on 21 December after serving five years of a seven-year term in prison for offenses of rape and indecent assault. EPA/ABIR SULTAN

L’ex presidente israeliano Moshe Katsav è stato rilasciato oggi dalla prigione dove si trovava per una condanna a sette anni per accuse sessuali tra cui quella di stupro. L’ex presidente era in prigione da 5 anni ma ha goduto di una liberazione su parola alla vigilia della festività ebraica di Hannukka’. Katsav è uscito dal carcere nelle prime ore di questo pomeriggio accolto dalla moglie e da una piccola folla di sostenitori ma non ha rilasciato dichiarazioni. La sua libertà è dovuta al fatto che il Procuratore capo non si è opposto alla domanda di liberazione presentata domenica scorsa dai suoi legali. Katsav è stato presidente, l’ottavo, dal 2000 al 2007 quando rassegnò le proprie dimissioni a causa delle accuse per le quali è stato poi condannato.

(Ansa)

Condividi