Kpovio, il farmaco anti cancro
della Karyopharm Therapeutics
della israeliana Sharon Shacham

959e45ec-b114-4a26-9a38-2950c265e6c1-original

Xpovio, un farmaco per prevenire la proliferazione di cellule cancerose sviluppato da Karyopharm Therapeutics, società di Newton (Massachusetts) fondata dalla scienziata israeliana Sharon Shacham, ha recentemente ricevuto l’approvazione per la vendita dalla Food and Drug Administration americana.

Sharon Shacham

Sharon Shacham

In uno studio basilare per l’approvazione del farmaco, circa il 40% dei pazienti ha visto restringersi i tumori e l’aspettativa di vita dei pazienti è aumentata da tre a cinque volte. Xpovio, che agisce contro una proteina che svolge un ruolo chiave nella crescita del cancro, è stato utilizzato principalmente per trattare il mieloma, il secondo tipo più comune di tumore del sangue che in Israele colpisce ogni anno tra 400 e 500 persone, ma secondo Karyopharm Therapeutics ha potenzialità maggiori e potrebbe essere la risposta per pazienti con altri tipi di tumori come linfoma, sarcoma, cancro uterino e cancro al cervello.

(Israelenet)

Condividi