La Casellati e la Segre
al Memoriale della Shoah a Milano

Il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati (D), e la senatrice a vita Liliana Segre, durante la visita al Memoriale della Shoa, Milano, 06 Dicembre 2019.  ANSA / us Senato +++  ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING  +++

Il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati  e la senatrice a vita Liliana Segre  al Memoriale della Shoa, Milano

La presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha visitato  il Memoriale della Shoah, che si trova sotto i binari della Stazione Centrale, accompagnata dalla senatrice a vita Liliana Segre e da Roberto Jarach, presidente della Fondazione Memoriale della Shoah di Milano Onlus.

(da S) Il prefetto di Milano, Renato Saccone, la senatrice a vita, Liliana Segre, il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e il presidente del Memoriale, Roberto Jarach, durante la visita al Memoriale della Shoa, Milano, 06 Dicembre 2019.  ANSA / MATTEO BAZZI

Il prefetto di Milano, Renato Saccone, Liliana Segre e Maria Elisabetta Alberti Casellati

Nel corso della visita, durata quasi un’ora, hanno osservato un momento di raccoglimento al binario 21, davanti a uno dei carri bestiame che, nel 1943, deportarono migliaia di ebrei da Milano verso i campi di concentramento e di sterminio nazisti. Tra loro c’era proprio Liliana Segre, che ha raccontato alla presidente del Senato la terribile esperienza vissuta in quei giorni insieme con la sua famiglia. “Qui si preserva la memoria di quella che è stata una delle pagine piu’ buie della nostra storia – ha detto al termine della visita la presidente Casellati – e mi auguro che proprio qui dentro si maturi quella consapevolezza di solidarietà e di fratellanza che puo’ nascere soltanto considerando quelle aberrazioni che sono successe e che non dovranno piu’ succedere”.

 (ITALPRESS).

Condividi