La democrazia fantasma
che piace in Occidente

ansa_5651463_32050

Abu Mazen

di Eduardo Palumbo –

Conservate questa foto. Ormai è un cimelio da collezione. E’ il 15 gennaio del 2005, l’ultima volta che si sono svolte le elezioni  presidenziali palestinesi. Vinse Mahmoud Abbas (Abu Mazen) con poco piu del sessanta per cento dei voti, succedendo  a Yasser Arafat. Il suo mandato era di quattro anni.

Nel 2009, naturalmente, si sarebbe dovuti ritornare al voto. Figuriamoci. Urne mai più aperte e così Abu Mazen ha festeggiato in questi giorni il suo sedicesimo anno ininterrottamente in carica.  E in Occidente c’è chi parla di democrazia in Medio Oriente e accusa Israele…

 

Condividi