La diabolica “esca”
che attira i missili

img818009

di Yossy Raav –

Israel Aerospace Industries (Iai ) ha realizzato un nuovo sistema di guerra progettato per l’autodifesa dell’aeromobile, sistema denominato Ell-8270.

L’esclusivo sistema sviluppato dalla divisione Elta di Iai è trainato dall’aero per fornire difesa missilistica guidata dal radar mantenendo un rapporto costi-benefici ottimale. “L’esca elettronica” viene dispiegata a distanza di sicurezza dall’aeromobile durante il volo in aree minacciate dai missili nemici, trasmettendo segnali che attirano la minaccia dei missili verso di esso mentre la allontanano dall’aereo.

_xxx

L’unicità del sistema è che è completamente autonomo e non richiede potenza o segnali dal piano. L”’esca” viene trascinata da un semplice “tether” e il suo costo è relativamente basso rispetto ad altre soluzioni del suo genere, ma allo stesso tempo è altamente efficiente ed efficace.

Il sistema è in grado di gestire più minacce contemporaneamente, può essere adattato a tutti i tipi di aeromobili, è estremamente leggero e può essere riavvolto sull’aereo o tagliato e scartato se necessario.

Il nuovo sistema è un’efficace soluzione di autodifesa che fornisce protezione contro tutti i tipi di missili guidati dal radar comprese le minacce più moderne e può fungere da ultimo livello di difesa anche se tutti i livelli primari di difesa falliscono e un missile viene lanciato sull’aereo.

 

Condividi