La Knesset ha commemorato il Farhud

Per la prima volta la Knesset ha ufficialmente commemorato il Farhud, il pogrom consumato all’epoca della Shoà contro gli ebrei iracheni, con la complicità del governo filo-nazista che era allora al potere a Baghdad.

Almeno 180 ebrei vennero trucidati in due giorni di violenze da parte della folla, nei giorni 1 e 2 giugno 1941. Nel 2015 la Knesset ha dichiarato il primo giugno Giornata Internazionale del Farhud. “Il Farhud fu un crimine nazista” ha affermato Ofer Cassif, membro del partito Hadash, unico parlamentare ebreo della Lista (araba) Congiunta

Condividi