La magia dell’Eurovision Village

92404712991799640360no

di Amanda Gross –

Charles Clore ospita l’Eurovision Village,  il più grande della storia della manifestazione. L’organizzazione è imponente, le strade nel centro di Tel Aviv sono state chiuse per il ricevimento ufficiale per tutti i concorrenti e le loro delegazioni, che si svolgeranno in piazza Habima, nel cuore della città.  

L'Eurovision Village di Tel Aviv

L’Eurovision Village di Tel Aviv

Migliaia di poliziotti, i medici e gli steward di Magen David Adom sono già stati schierati nel parco mentre migliaia di persone si riversano in città. Secondo le previsioni ci sarà un afflusso di 300.000 visitatori per l’evento che dura una settimana.

La scultura di Netta Barzilai

Un’enorme scultura della vincitrice dello scorso anno, Netta Barzilai, è stata costruita nell’area dell’Eurovision Village. Il modello di quattro metri è fatto di giocattoli donati dagli asili locali, in omaggio alla sua canzone “Toy”.

Il contest dell’Eurovision si svolgerà per tre notti – semifinali il 14 maggio e il 16 maggio e il Grand Final il 18 maggio. Il villaggio trasmetterà ognuno di questi eventi in diretta su schermi giganteschi

Condividi