La Mogherini non si smentisce mai
“Gli insediamenti sono illegali”

es-uzsienio-politikos-vadoves-federikos-mogherini-per-spaudos-konferencija-67142402

«Sentirete sempre parole chiare dall’Ue» sulla politica israeliana «di espansione degli insediamenti» nei territori palestinesi occupati nel corso della Guerra dei Sei Giorni del 1967. Lo ha detto l’Alto Rappresentante dell’Ue per gli Affari Esteri Federica Mogherini, dopo la riunione del Consiglio Affari Esteri a Bruxelles. Si tratta, spiega, di una posizione «basata su una valutazione giuridica: consideriamo questi insediamenti illegali dal punto di vista del diritto internazionale. Non aiutano affatto, anzi rendono più difficile raggiungere una soluzione a due Stati, che è il risultato finale cui Israele tuttora fa riferimento quando parla dei negoziati».

(AdnKronos)

Condividi