La non libertà di culto

La messa interrotta dalla polizia a Marina di Cerveteri

La messa interrotta dalla polizia a Marina di Cerveteri

di Giulio Meotti –

Ok, le chiese erano vuote anche prima, per scelta, è l’Occidente dell’homo festivus.

index

Ma perché tenerle ancora vuote per decreto governativo, in sfregio alla civiltà, a ció che siamo, ai bisogni intimi dell’uomo, specie dopo due mesi così tragici, quando riaprono i parchi? Non di soli parchi vive l’uomo. Non è che di questo passo riaprono prima le sale da gioco e in odio al cristianesimo si tolgono un po’ di soddisfazioni nichiliste con la scusa della pandemia?

Condividi