La Repubblica Ceca
apre a maggio
un Consolato a Gerusalemme

epa03811847 An Israeli woman walking her child past the United States Consulate General building in Jerusalem, Israel, 03 August 2013. The United States has issued a warning to its citizens and travelers following message intercepts by senior Al Qaeda members discussing attacks against American targets, warning to avoid crowded areas such as stations and travel areas, after the US State Department announced plans to close dozens of US Embassies and Consulates in the Middle East and North Africa, including those in Yemen, Egypt, Iraq, Saudi Arabia and Tel Aviv. The US Embassy in Tel Aviv and the Consulate General in Jerusalem are normally closed on both Saturdays and Sundays. EPA/JIM HOLLANDER

Il consolato Usa a Gerusalemme

   di Adir Amon –
La Repubblica Ceca ha deciso, come primo passo del trasferimento dell’Ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme, di aprire un consolato onorario a (guidato dal console onorario Dan Propper) a maggio e un nuovo centro ceco entro la fine di quest’anno, entrambi a Gerusalemme Ovest. ” La nostra presenza –ha detto il ministro degli esteri Lubomir Zaoràlek- a Gerusalemme migliorerà la nostra cooperazione reciproca in molti campi.”

Lubomír Zaorálek

Lubomír Zaorálek

Durante una festa di gala al Castello di Praga, il presidente del paese, Milos Zeman, ha dichiarato che l’apertura di un consolato onorario e la nomina dell’imprenditore Propper come consolare onorario sono stati i primi due passaggi in un processo a tre fasi che alla fine porterà al trasferimento di l’ambasciata del paese. “Ci saranno,   tre frasi di rimozione dell’ambasciata Czeck da Tel Aviv a Gerusalemme”. Zeman, un fervente sostenitore di Israele, già quattro anni fa aveva parlato per la prima volta del trasferimento dell’ambasciata quattro anni fa.

Condividi