La rivelazione di Danon
“Non hanno rapporti diplomatici
ma trattano di nascosto con Israele”

Danny-Danon

Ripercorrendo in un’intervista i suoi cinque anni di servizio, l’ambasciatore uscente d’Israele all’Onu Danny Danon ha osservato che, su 193 stati membri, Israele intrattiene relazioni ufficiali con 160 paesi e rapporti diplomatici dietro le quinte con un certo numero di altri stati.

“Ho esortato i leader di questi paesi a smettere di nascondersi e dichiarare pubblicamente le loro relazioni con Israele” ha aggiunto Danon, facendo notare che molti dei diplomatici che alle Nazioni Unite parlano apertamente contro Israele hanno poi votato a suo favore quando è stato nominato a capo del Collegio legale dell’ente, diventando il primo ambasciatore israeliano a guidare un comitato delle Nazioni Unite.

Condividi