La strigliata di Rivlin
“Basta parlare
di elezioni anticipate”

Reuven Rivlin

Dura presa di posizione del presidente d’Israele Reuven Rivlin verso alcuni membri del governo che avrebbero ventilato l’ipotesi di elezioni anticipate in piena crisi da coronavirus.

“In quanto cittadino come tutti gli altri, e parlando a loro nome – ha scritto Rivlin in un tweet – esorto tutti voi a darvi una raddrizzata: smettetela di parlare di elezioni anticipate, smettetela di discutere questa terribile opzione in questo momento. Lo stato di Israele non è una bambola di pezza da sbatacchiare mentre litigate tra di voi all’infinito. I nostri concittadini, tutti, hanno bisogno che voi siate concentrati e trasparenti e che vi adoperiate per trovare una soluzione alla crisi senza precedenti che ha investito Israele e tutta l’umanità. La possibilità di farlo è nelle vostre mani”.

(israelenet)

What do you want to do ?

New mail

Condividi