L’Alta Corte ha annullato il divieto
ai palestinesi di partecipare
alla Commemorazione dei combattenti

F140505HP05-640x400

di Yossy Raav –

L’Alta Corte di giustizia ha annullato la decisione del ministero della Difesa di negare l’ingresso in Israele di 176 palestinesi che devono partecipare a una cerimonia  speciale per la Commemorazione dei combattenti caduti da entrambe le parti. Nella sua sentenza, si evidenzia che non è stata rispettata una sentenza del 2018 sulla materia.

La cerimonia congiunta si tiene dal 2006 ed è organizzata da Combatants for Peace e The Parents Circle – Families Forum (PCFF), che riunisce famiglie in lutto da entrambe le parti del conflitto. E rappresenta l’alternativa di coesistenza agli eventi standard del Memorial Day israeliano.

Condividi