Lapid e Ganz, una poltrona per due
Nasce l’allenza anti Netanyahu

Untitled-1-7-1

Yair Lapid di ‘C’è futuro’ e Benny Gantz di ‘Resilienza per Israele’, l’alleanza contro Netanyahu

Nasce il blocco centrista anti Netanyahu. Benny Gantz di ‘Resilienza per Israele’ e Yair Lapid di ‘C’è futuro’ hanno deciso di unire i loro partiti in un ticket elettorale in vista del voto politico del 9 aprile.

In caso di vittoria alle elezioni – prevede l’accordo – si alterneranno come primo ministro, cominciando da Gantz, l’ex capo di stato maggiore considerato il più pericoloso avversario di Benyamin Netanyahu.

(Ansamed)

Condividi