L’autobus 881 della Kavim
con l’Haredi con la faccia da maiale…

9495550238

di Amanda Gross –

Un cartello raffigurante un uomo ultraortodosso con la faccia di maiale, il naso di maiale, la struttura della mascella e il comportamento del maiale è stato esposto su un autobus Kavim della linea 881 a Modi’in Illit, un insediamento israeliano ai piedi delle montagne della Giudea, a metà strada tra Gerusalemme e Tel Aviv.

94 95550 238

Il cartello, che presumibilmente è stato esposto dall’autista del bus, “invitava” i passeggeri di non mangiare sull’autobus e di non lasciare rifiuti a bordo. Una donna ha scattato una foto del cartello e l’ha inviata a Honenu – un’organizzazione che fornisce assistenza legale a soldati e civili per presunti crimini prevalentemente contro arabi e palestinesi.

Il rappresentante di Honenu Menashe Yaddo ha inviato una lettera urgente al vice commissario di polizia chiedendo un’indagine su quella che ha definito una pubblicità antisemita. “Kavim non può permettere che messaggi del genere vengano presentati sui suoi autobus…”

 

Condividi