Liberman all’attacco sul nucleare
“I leader europei per non vedere
mettono la testa sotto la sabbia”

ShowImage.ashx

Avigdor Lieberman

index

Secondo il ministro della Difesa Avigdor Lieberman “gli iraniani stanno espandendo il loro programma di missili balistici e le loro armi da attacco e gli europei continuano a seppellire la testa nella sabbia, proprio come fecero prima della seconda guerra mondiale. Quando guardi le crisi in Europa, ti rendi conto che non sono casuali: nascono e si sviluppano perché i leader europei preferiscono ignorare la realtà. Trump ha fatto la cosa giusta quando ha dato al Congresso l’autorità di prendere decisioni in materia di sanzioni all’Iran”.

Lieberman ha anche sottolineato ancora una volta “che quello che sta succedendo in Siria è solo grazie al sostegno dell’Iran: senza il regime iraniano, l’Hezbollah non avrebbe raggiunto la forza attuale. Rimosse le sanzioni all’Iran, il paese ha aumentato potuto aumentare a dismisura il sostegno militare all’Hezbollah. E’ un triangolo sempre più stretto che ora prevede anche l’esercito del Libano..”

(Arutz Sheva)

Condividi