L’Idf rinforza la Divisione Galilea
Cresce la tensione con gli Hezbollah

 

di Adir Amon

L’IDF ha rafforzato il comando settentrionale con ulteriori truppe di fanteria  (un battaglione e un certo numero di truppe aggiuntive, per la Divisione Galilea).

Un soldato israeliano vicino alla città di Avivim, nel nord di Israele, lungo il confine con il Libano

“Alla luce di una valutazione   che si è svolta nell’IDF – si legge in una nota – è stato deciso di inviare un rinforzo al comando del nord. Questo tenendo anche conto di nuove tensioni con gl Hezbollah.” Questo dopo la morte di un miliziano, Ali Kamel Mohsen. in Siria. in un presunto attacco aereo israeliano a Damasco A seguito dei presunti attacchi israeliani, il quotidiano libanese Al-Akhbar ha riferito che Hezbollah ha alzato il livello di allerta “per monitorare le attività” dei soldati IDF lungo il confine tra i due paesi.

Condividi