Livingston, volantini anti ebrei
Il Montana sempre più antisemita

Livingston, Montana

Livingston, Montana

 di Nick Gimbel –

Volantini antisemiti sono stati collocati nella cassetta della posta di alcune case abitate da ebrei e su alcune auto a Livingston, piccola città di 7000 abitanti sud occidentale del Montana.

The Brother Nathanael Foundation

The Brother Nathanael Foundation

In uno dei volantini  si leggeva “With Jewish You Lose e veniva citato il sito web di un gruppo chiamato The Brother Nathanael Foundation, che ha sede a Priest River, Idaho. Un secondo volantino presentava una foto di John F. Kennedy e includeva una citazione antisemita falsamente attribuitagli. I volantini facevano anche  riferimento a Israele, alla Federal Reserve, società segrete e sionisti fuori dal paese,  secondo quanto riferito dal capo della polizia di Livingston Dale Johnson .

daily-stormer-marcia-ebrei

La marcia armata contro gli ebrei del 2017

Ricordiamo che tre anni fa Andrew Anglin, il fondatore del sito neonazista The Daily Stormer, un gruppo di attivisti di estrema destra fu promotore di una serie di iniziative contro la comunità ebraica, compresa una sorta di marcia armata.

 

 

Condividi