L’odio di Hamas per Israele
Lo scempio di un cartone animato
che inneggia alla morte degli ebrei

morievidence

di Giuseppe Crimaldi

Incorregibili terroristi palestinesi. Feccia della feccia. Trovateli voi gli aggettivi utili a descrivere il prodotto, gli autori e i distributori di questa ennesima volgare barzelletta targata Hamas: il video musicale fatto con cartoni animati in cui i palestinesi minacciano di distruggere Israele.

La clip viene fatta vedere ogni giorno nelle scuole ai bimbi palestinesi, nel chiaro intento di far germogliare nelle loro innocenti coscienze l’odio verso gli ebrei e verso Israele.
Ridicoli, i clown di Hamas. Mentre il popolo palestinese è alla fame per sua stessa causa, i suoi ridicoli governanti investono in propaganda. Il video animato, dal titolo “Sionisti, creperete a Gaza” è stato caricato su YouTube: è un appello all’odio e alla violenza. Chissà se qualcuno, tra Unione Europea e Onu se ne sia accorto, chissà se i milord delle organizzazioni internazionali se ne siano accorti. D’altronde l’incitamento all’odio di Hamas non è una novità.
Il video lancia l’appello e invoca attacchi terroristici e il lancio di razzi contro Israele, promettendo la morte a coloro “che non lasciano subito la nostra terra”, nel tentativo di scoraggiare Israele da un altro round di combattere con l’organizzazione terroristica. Nella clip si veono decine di razzi che colpiscono l’intero territorio di Israele, militanti che si fanno esplodere tra soldati di Tsahal e persino un razzo che colpisce il quartier generale dell’Idf (l’Esercito di Israele) a Tel Aviv.

mori2Tra una delle minacce liriche, il video avverte che “mangeremo voi, i sionisti, senza sale” e che “ooooh … sionista, un razzo arriva dove si vive.” Hamas ha rilasciato simili video musicali minacciosi già in passato, in un apparente tentativo in guerra psicologica, anche al culmine della ondata di violenza scoppiata in Cisgiordania e Gerusalemme lo scorso anno, così come durante l’operazione di protezione del bordo nel 2014.

Il video è visibile cliccando sul seguente link: http://www.jpost.com/Arab-Israeli-Conflict/New-Hamas-music-video-threatens-to-rain-down-rockets-on-Israel-480917

Condividi
Giuseppe Crimaldi

Giuseppe Crimaldi

Giuseppe Crimaldi, giornalista