L’onda lunga del New York Times
contro la politica di Israele

.

di Hillel Fendel

Il New York Times è stato ampiamente criticato per aver pubblicato un articolo di Marwan Barghouti senza evidenziare le gesta del terrorista palestinese, senza spiegare il suo background di sangue ed assassini. Un errore madornale? No, la verità è che la vicenda Barghouti è solo la punta dell’iceberg.  

Hillel Fendel

Hillel Fendel

Una ricerca da parte del Comitato per il Rapporto Medio Oriente (CAMERA) mostra che, sin dall’inizio del 2017, i lettori delle pagine del Times sono stati alimentati da una costante retorica anti-israeliana.

Ha avuto inizio il 6 gennaio, quando il Times ha pubblicato un articolo intitolato “La verità spaventosa della società israeliana”. L’articolo ha fornito una lunga lista di accuse secondo i quali Israele aveva deviato dai suoi valori democratici.

Michael Chabon e Ayelet Waldman

M. Chabon e A. Waldman

Tre settimane dopo, un’editoriale di Ayelet Waldman e suo marito Michael Chabon sosteneva la tesi che Israele doveva essere considerata responsabile per i futuri attacchi terroristici palestinesi. Un concetto ripreso poi anche con maggiore determinazione il mese scorso, da Larry Derfner che affermava che Israele era l’unica colpevole di qualsiasi guerra futura con Hezbollah o Hamas.

Ayman Odeh

Ayman Odeh

Nel frattempo, l’11 febbraio, al membro arabo Knesset Ayman Odeh è stato ospitato per un articolo  su “How Israel Bulldozes Democracy”. Il pezzo accusava Israele di maltrattare i suoi cittadini arabi; un pezzo talmente menzognero che CAMERA lo ha bollato come ” così fuorviante, ingannevole, così pieno di errori e distorsioni, da sembrare un testo teatrale…”

 

Infine, il 1 ° marzo, ‘ stata pubblicato un editoriale dove si diceva che il presidente PA Mahmoud Abbas “accettava l’ebraismo israeliano” e che Israele manipolativa la “vera posizione” di Abbas, sostenendo il contrario. Una bugia enorme visto che , come sottolineato da CAMERA, Abbas ha ripetutamente, esplicitamente e in modo deciso respinto l’ebraismo israeliano negli ultimi anni.

Yishai Fleisher

Yishai Fleisher

La CAMERA poi menziona anche un portavoce della comunità ebraica di Hevron come esempio di unilateralità del New York Times contro Israele con un articolo che conteneva alcuni grosse bugie e che criticava duramente l’operato del governo israeliano. Tutti questi articoli dimostrano ampiamente la posizione che il New Yory Times ha recentemente avuti nella questione del Nedio Oriente e nei confronti di Israele.

(Arutz Sheva)

Condividi