L’Onu ribadisce, “due Stati”

hoxvw40b59498-e1505208260632

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha esortato tutte le parti interessate a continuare a sostenere una soluzione a due stati per il conflitto israelo-palestinese.

images

“I membri del Consiglio – recita la dichiarazione approvata da tutti i 15 paesi membri, Usa compresi – hanno ribadito il loro sostegno a una soluzione negoziata a due stati con la quale due stati democratici, Israele e Palestina, vivano fianco a fianco in pace all’interno di confini sicuri e riconosciuti. Tutte le parti dovrebbero astenersi dal minare la fattibilità della soluzione a due stati, al fine di mantenere aperta la prospettiva di una pace giusta, esaustiva e duratura”.

Il Consiglio sottolinea inoltre “la necessità di esercitare sforzi collettivi per avviare negoziati credibili su tutte le questioni relative allo status finale” ed esprime “grave preoccupazione per gli atti di violenza contro i civili”.

(Israelenet)

Condividi