L’Organizzazione mondiale sionista
“Gli ebrei come nel Medioevo
sono accusati di creare epidemie”

Yaakov Hagoel

Yaakov Hagoel

di Adir Amon –

Il vicepresidente Yaakov Hagoel dell’Organizzazione mondiale sionista ha risposto alle teorie della cospirazione antisemita riguardanti la pandemia di COVID-19 “Il coronavirus non distingue tra razza, genere o religione, ma è un terreno fertile per le cospirazioni antisemite.

“Questo fenomeno di accusare gli ebrei di creare epidemie e malattie non è nuovo. Lo abbiamo già visto – ha detto. Sempre Hagoel – nel Medioevo durante la peste nera. All’epoca, gli antisemiti incitavano gli ebrei e li accusavano di essere in qualche modo dietro la peste. La grande differenza tra allora e ora è che oggi abbiamo lo Stato di Israele. Siamo forti e orgogliosi e continueremo a combattere l’antisemitismo e prevaleremo a testa alta “,

 

Condividi