Firenze, Memoria
i giovani di Forza Italia
in visita alla sinagoga

Forza-Italia-G a-e1

Un’occasione per conoscere la cultura del popolo ebraico, la storia della comunità ebraica fiorentina, che nei secoli tante tracce ha lasciato nella città, per riflettere su una delle pagine più buie della storia umana. Anche per questo ieri pomeriggio una delegazione del coordinamento fiorentino di Forza Italia Giovani Firenze ha visitato la sinagoga.

Davide Loiero

Davide Loiero

“Abbiamo voluto ricordare insieme ad i nostri ragazzi i valori fondamentali stabiliti dalla nostra Costituzione: il rispetto delle diversità e della dignità umana non dimenticando l’orrore che è stato perpetrato contro il genere umano nel secolo scorso” spiegano Davide Loiero, coordinatore, il vicecoordinatore Lorenzo Somigli, il consigliere del Q4 Davide Bisconti e Alessio Pedini, responsabile scuola.
Educare i giovani alla memoria e contro l’antisemitismo è uno dei compiti di chi ha a cuore la cosa pubblica.

Soprattutto oggi, quando l’antisemitismo riaffiora con crescente frequenza, in Europa e in Italia. Lo dimostrano episodi che risalgono a pochi giorni fa. “È nostro dovere e nostro compito” rimarcano gli esponenti forzisti “conoscere e contribuire a far conoscere ai nostri coetanei l’orrore prodotto dall’odio razziale nemmeno un secolo fa. Dobbiamo contrastare, oggi più che mai, le riaffioranti espressioni di odio, intolleranza, discriminazione, antisemitismo. Antisemitismo che si presenta sotto molteplici e viscide forme ma di frequente accomunate dall’odio per Israele”.

Condividi