“Nessuno sfidi Israele”

netadrone01-kLaG-U43440518352520xeD-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

di Luca Romano –

Altissima tensione tra Israele e Iran. Il premier Benjamin Netanyahu durante la Conferenza sulla Sicurezza a Monaco di Baviera ha messo nel mirino Teheran: “L’Iran vuole seminare il terrore in Medio Oriente e vuole stabilire un impero dal Caspio al Mediterraneo”.

Luca Romano

Luca Romano

Poi il premier israeliano passa all’attacco: “Israele non consentirà al regime iraniano di farci paura. Agiremo se necessario, non solo conto coloro che ci attaccano, ma contro l’Iran stesso”.

Nel mirino c’è anche l’accordo sul nucleare iraniano: “È tato presentato con intenti pacificatori, ma ha solo reso più ambizioso questo regime.

index

La cosa positiva – ha però continuato il premier – è che ha portato arabi e israeliani più vicini che mai, e paradossalmente potrebbe portare a una pace ampia e magari una pace tra Israele e Palestina”.

Il primo ministro israeliano poi ha avvertito in modo diretto l’Iran brandendo un frammento che ha presentato come un pezzo di un drone dalla Siria abbattuto la scorsa settimana sul territorio israeliano: “Non mettere alla prova la determinazione di Israele!”, ha tuonato il premier di Israele. Sale dunque la tensione tra Tel Aviv e Teheran e non sono esclusi colpi di scena nelle prossime settimane.

(Giornale)

 

Condividi