Netanyahu stravince le primarie
“Una vittoria enorme contro tutti”

epa08090692 Israeli supporters of the Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu stand at their election booth during a primary election vote to elect Israel Likud party's chairman, in Jerusalem, Israel, 26 December 2019. Gidon Saar, a member of Likud Party, is running against Israeli prime minister and party leader Benjamin Netanyahu. EPA/ATEF SAFADI

“Una vittoria enorme”: così il premier Benyamin Netanyahu ha salutato oggi i suoi sostenitori del Likud in seguito al suo netto successo nelle primarie del partito con il 72.5% dei voti. “Ieri abbiamo avuto ragione non solo del maltempo ma anche di quanti già oggi diffondono ‘Fake news’ contro di noi.

Israel's Likud party leader Benjamin Netanyahu speaks with Gideon Sa'ar at the party meeting in the Knesset, the Israeli parliament, in Jerusalem March 2, 2009. Prime Minister-designate Benjamin Netanyahu said at a Likud faction meeting in the Knesset on Monday that he will form a government soon. "The incidents will not wait, the Qassams will not wait, and neither will the unemployment," Netanyahu explained. Photo by Miriam Alster / FLASH90. *** Local Caption *** ?????? ???????? ???? ?????? ?????? ????? ????? ???? ???? ????? ??? ???? ?????? ?????? ??? ?????? ??? ????? ?????

Benjamin Netanyahu e Gideon Sa’ar. Gli sfidanti delle primarie del Likud

Coloro non hanno avuto successo, anche se quasi tutti i mezzi di comunicazione si erano mobilitati contro di me”.
Netanyahu, con la voce roca per i numerosi comizi tenuti negli ultimi giorni, ha poi espresso riconoscimento verso quanti gli hanno confermato la fiducia. “Io do l’anima per il Paese. Ho combattuto per voi e voi avete combattuto per me. Vi ringrazio”.

(Ansa9

Condividi