Netanyahu supera Ben Gurion

z

Benyamin Netanyahu supera il record di David Ben Gurion, il fondatore di Israele, che fu primo ministro per 4.876 giorni complessivi. In questa occasione il premier gli ha reso omaggio in una intervista al quotidiano Israel ha-Yom che sulla copertina lo mostra in posa accanto ad una fotografia dello storico leader laburista.

Nel testo Netanyahu rileva che, similmente a Ben Gurion, ha saputo conciliare in Israele le istanze di una minoranza religiosa con quelle della maggioranza laica; che si è presentato di fronte ai leader mondiali senza complessi di inferiorità; e che, quando necessario, ha saputo imporre la propria linea politica anche ai vertici militari del Paese. Ad esempio quando diede istruzione di privilegiare la lotta ai progetti nucleari dell’Iran: “Oggi – rileva – siamo l’unico Stato al mondo che combatte contro l’esercito iraniano”. In Israele non c’è alcun leader che possa agire come lui a livello mondiale: il centrista Benny Gantz “è inesperto” e se fosse eletto – secondo Netanyahu – non saprebbe misurarsi con le svariate sfide del Paese.

(Ansamed).

Condividi