New York, la polizia irrompe
nella sinagoga di Brooklyn

di Nick Gimbell –

La polizia di New York è intervenuta a Brooklyn per interrompere un raduno di ebrei ultraortodossi nella sinagoga in South 8th Street a Williamsburg dove si erano ritrovati per le preghiere del mattino.

Questa settimana, il sindaco Bill de Blasio ha richiamato per la seconda volta  gli ebrei ultraortodossi poco rispettosi delle restrizioni e delle regole sul “distanziamento sociale” scatenando le ire del senatore del Texas Ted Cruz. “ Si critica e si prendono ingiustamente di mira gli ebrei quando ci sono molti newyorkesi infrangono le regole “

 

Condividi