New York, sequestro lampo
di una bambina ebrea   

 di Nick Gimbel –

Sventato a New York il sequestro di una bambina ebrea. Un uomo di Brooklyn ha rapito la bambina sua vicina di 11 anni mentre aspettava l’autobus alla fermata dello scuolabus a Bensonhurst.

“Tua madre mi ha chiamato, vuole che ti mostri qualcosa”, avrebbe detto alla bambina, prima di portarla nella sua camera da letto: Ma il sequestro è statorisolto nel giro di 24 ore dalla polizia.

L’uomo avrebbe ammesso di aver pianificato il rapimento da un po ‘, hanno detto le fonti.  L’uomo è stato accusato di sequestro di persona.

 

 

Condividi