Non ce l’ha fatta! Morto il neonato
che non aveva neanche un nome

 Amichai e Shira

Amichai e Shira , il loro bambino non ce l’ha fatta. Israele piange

di Amanda Gross –

Non c’è stato niente da fare. Nonostante tutti gli sforzi dell’equipe medica, il bambino fatto nascere prematuramente dopo l’attentato terroristico di Ofra in Cisgiordania è morto.

89333470100972810340no

Il luogo dell’attentato terroristico di Ofra

Il personale medico ha lottato per quattro giorni per salvargli la vita ma mercoledì, i medici del Centro medico Sha’arei Tzedek a Gerusalemme hanno annunciare la sua

Shira e Amichai Ish-Ran, hanno potuto vedere  il loro figlio per la prima volta solo mercoledì mattina. Marito e moglie entrambi feriti nell’attentato terroristico: Shira ha riportato gravi ferite mentre il marito Amichai è stato leggermente ferito ma è costretto ad usare una sedia a rotelle.

“I nostri cuori – ha detto Netanyahu – sono con Shira e Amichai per la morte del loro figlio di quattro giorni che non aveva nemmeno un nome. Gli assassini sono aberranti, i peggiori criminali che ci sono  sulla terra. Ma non hanno scampo. Li prenderemo e tratteremo come meritano.”

 

Condividi