Notre Dame brucia
La maledizione turca si realizza

z

“La celebre cattedrale francese in fiamme, la maledizione turca si realizza”, si legge in prima pagina. Il giornale lega la tragedia alla decisione francese di riconoscere il genocidio armeno da parte dei turchi. Ha titolato spudoratamente  così Yeni Akit, giornale considerato vicino a Erdogan.

Ma non è il solo. In tutta la Turchia opinione pubblica e giornali hanno “esultato” per le fiamme che hanno devastato la cattedrale di Notre Dame.

Negli ultimi trenta anni sotto il controllo turco di Cipro, più di 530 chiese e monasteri sono stati saccheggiati, vandalizzati o distrutti. “ Fosse per i turchi – ha scritto Giulio Meotti – Notre Damedovrebbe fare  la fine delle chiese di Cipro”

Condividi