Nuovo volo Abu Dhabi-Tel Aviv
Un cargo con aiuti medici per Gaza

E’ atterrato in Israele un secondo storico volo della Etihad Airways proveniente direttamente da Abu Dhabi, con a bordo aiuti medici destinati ai palestinesi. Come il primo volo dello scorso 19 maggio, anche questo di martedì sera aveva a bordo solo merci e non passeggeri, ma questa volta il velivolo mostrava logo della compagnia e bandiera degli Emirati.

In coordinamento con le autorità israeliane, il primo volo aveva sbarcato a Tel Aviv 16 tonnellate di forniture mediche anti-coronavirus, che l’Autorità Palestinese aveva tuttavia rifiutato perché consegnate attraverso l’aeroporto israeliano.

A seguito di quel rifiuto, sembra che il secondo carico di aiuti verrà consegnato alla striscia di Gaza. Gli Emirati Arabi Uniti, come gli altri cinque paesi del Golfo Persico, non intrattengono rapporti diplomatici ufficiali con Israele e non effettuano voli commerciali verso Israele. Secondo una fonte israeliana, a differenza del volo del 19 maggio l’aereo di mercoledì non nasconderà insegne della Etihad Airways.

(Israelenet)

Condividi