Ohio, voleva fare una strage di ebrei

LEAD_JCC

di Nick Gimbel –

James Reardon Jr., 20 anni, è detenuto nel carcere della contea di Mahoning a Youngstown. Aveva minacciato di fare una strage il Jewish Community Center di Youngstown, nell’Ohio, che si trova nel campus di Gyspy Lane dove ci sono anche: la Federazione ebraica di Youngstown Area; Levy Gardens, una struttura abitativa assistita; Heritage Manor, una casa di cura; Akiva Academy, una scuola diurna ebraica; e servizi familiari ebriaici

James Reardon Jr.

James Reardon Jr.

Il nuovo capo della polizia di Middletown (New Middletown si trova a circa 14 miglia a sud di Youngstown) Vincent D’Egidio, ha rivelato che Reardon ha pubblicato su Instagram un video l’11 luglio di un uomo che spara con un fucile semiautomatico con la didascalia: “La polizia ha identificato lo “sparatutto” della comunità della famiglia ebraica di Youngstown come nazionalista bianco locale Seamus O’Rearedon “.

gypsy-lane-manor-northwood-apartments-youngstown-oh-building-photo

Il 16 agosto  è stato emesso un mandato  e così la Task Force sui crimini violenti dell’FBI ha fatto irruzione nella casa di Reardon su Eastwood Drive. La polizia ha sequestrato dozzine di colpi di munizioni, diverse armi semiautomatiche, una maschera antigas e un’armatura antiproiettile. Hanno anche trovato numeroso materiale di propaganda nazionalista antisemita.

66455177_357391198305855_5346773549493256192_n

 

 

 

 

 

 

 

Condividi