Ordine restrittivo per Barak Cohen

zzzz

Barak Cohen è un ex avvocato sospeso dall’Ordine degli Avvocati israeliano nel 2017

66455177_357391198305855_5346773549493256192_n

di Amanda Gross –

Il tribunale di Tel Aviv ha emesso un ordine restrittivo nei confronti dell'”attivista sociale” Barak Cohen, una settimana dopo che il figlio del Primo Ministro Binyamin Netanyahu, Avner, ha presentato una denuncia contro di lui , accusandolo di molestie e violazione della privacy. Cohen, un ex avvocato che è stato sospeso dall’Ordine degli Avvocati israeliano nel 2017 ha una storia nota di molestatore:   insulta davanti a molte persone, personaggi pubblici filmando l’incontro e caricando il video sui social media.

img910658

Avner Netanyahu

Il giudice ha stabilito che “il comportamento di Cohen si configura decisamente come molestie”. A Cohen sarà richiesto di rimanere ad almeno 150 metri (492 piedi) da Avner Netanyahu, tranne nel caso di un incontro accidentale tra i due. L’ordine restrittivo è valido per sei mesi.

L’episodio che ha fatto scattare la denuncia, una settimana fa quando Cohen si è recato  in un ristorante dove Avner Netanyahu stava mangiando   e ha iniziato a insultarlo duramente. “Una famiglia di ladri. Tuo padre è un ladro corrotto. Vattene da qui. Sei il fratello di una puttana.”

Condividi