Orribile scempio a Sidone in Libano
Per allargare una strada statale
distrutte tombe del cimitero ebraico

img926141

di Amanda Gross –

I lavori stradali a Sidone, nel sud del Libano, hanno portato alla  distruzione di più tombe in uno dei tre cimiteri ebraici del paese. Il danno si è verificato in tre punti lungo il bordo del cimitero ebraico di Sidone  secondo la denuncia di Medio Oriente Trasparente , un sito di notizie e attivismo che promuove i diritti delle minoranze che ha documentato con un video l’accaduto.

 Sono state distrutte una serie di tombe confinanti con una strada sterrata che corre lungo una strada asfaltata.   Le pietre tombali sono state distrutte nelle basi per l’ampliamento della strada.

 

 

Condividi