Palermo, Palestina
Dove cadono le aquile

Foto

L’ambasciatrice in Italia dello Stato di Palestina, Mai Alkaila e Leoluca Orlando

L’ambasciatrice in Italia dello Stato di Palestina, Mai Alkaila, ha partecipato a Palazzo delle Aquile ad un incontro promosso dalla Rete “Con la Palestina nel cuore”, dal Comune e da un vasto gruppo di associazioni, partiti e sindacati della città sul diritto negato per il popolo palestinese a veder riconosciuto un proprio Stato nazionale e sulle violazioni dei diritti umani nei territori palestinesi occupati da Israele e a Gaza. Per l’occasione è stata esposta a Palazzo delle Aquile la bandiera Palestinese.

orlando1-4

Il sindaco di Palermo Orlando

Ricordando che Palermo è anche gemellata con la città di Khan Yunis nella striscia di Gaza, il Sindaco ha ribadito come “l’impegno del popolo palestinese per il proprio Stato libero da occupazioni ed indipendente è un impegno che ci riguarda tutti, perché riguarda il diritto alla autodeterminazione dei popoli, il diritto alla vita in condizioni sicure, il diritto alla salute e all’istruzione, il diritto di accesso alle risorse naturali, prima fra tutte l’acqua, il diritto alla libertà di movimento dentro e fuori i confini del proprio paese. Per questo oggi la battaglia dei Palestinesi è un paradigma delle battaglie per la democrazia e per i diritti umani in tutto il mondo.”

(Palermo Today)

 

Condividi